<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/main.c16175573b84.css" type="text/css" media="screen, projection">

Un bagno effetto marmo nero è la scelta non convenzionale che rende spettacolare l’ambiente

Toni scuri per conferire carattere

O lo ami o lo odi. E se lo ami, saprai che il nero è la massima espressione di stile nel mondo dell’arredamento, definisce le forme ed è estremamente elegante.
La tendenza a valorizzare il nero è molto presente nel mondo del design, non solo in quello della moda, come si è spesso portati a pensare. Tuttavia, per rivestire gli spazi domestici, il total black ci fa sempre un po’ “paura” perché temiamo una resa buia e soffocante, ma niente panico: con i giusti accorgimenti si possono creare progetti d’interior design di impatto e di carattere.

Quali elementi considerare per realizzare un bagno scuro

Se hai l’anima un po’ dark e vuoi osare anche a casa tua, ti consigliamo di partire dal bagno. Per realizzare un look total black per bagno è bene tenere in considerazione diversi elementi, che consentono di armonizzare forme e tonalità. Prima di tutto, la dimensione della stanza: sicuramente i colori scuri enfatizzano la maestosità di un grande spazio, allo stesso tempo, in un bagno piccolo, tonalità scure di pareti e pavimenti potrebbero ridurre la percezione degli spazi. In realtà, se decidi di osare e giocare con le geometrie e i punti luce, il risultato sarà sorprendente.
In ogni caso, al di là della dimensione dell’ambiente, prima di scegliere il nero, è importante valutare bene le fonti luminose, sia quelle naturali che artificiali. La luce evidenzia le forme e le dimensioni degli oggetti, componendo un ambiente che va in accordo con lo stile scelto.
Un altro elemento che gioca a favore di un bagno scuro è dipingere di bianco il soffitto, per accentuare il contrasto con il nero delle pareti e per evitare l’effetto di rimpicciolimento: in questo modo i nostri ospiti non saranno disorientati nel vivere l’ambiente bagno con un’atmosfera un po’ dark. Così come per il soffitto, anche per i sanitari è bene optare per un colore neutro: risalteranno alla vista in un’atmosfera di lusso ed eleganza

Perchè scegliere piastrelle effetto marmo nero invece della pietra naturale

Per un look total black le piastrelle per il bagno effetto marmo nero sono l’ideale. Questo tipo di rivestimento è composto di uno dei materiali più belli, nobili e durevoli, in grado di impreziosire ogni tipo di spazio: il gres porcellanato, una ceramica composta da una miscela di argille con cui vengono prodotte piastrelle molto resistenti e impermeabili.
Le piastrelle per il bagno effetto marmo nero interpretano in forma contemporanea l’aspetto estetico della pietra naturale, riducendo gli svantaggi di questo tipo di materiale. Infatti, se il marmo è eccezionale dal punto di vista della resa estetica e della luminosità, richiede un grande impegno per la manutenzione e per la pulizia. Il gres porcellanato effetto marmo nero è un’ottima alternativa per chi desidera portare nella propria casa la lucentezza del materiale marmoreo con tutti i vantaggi della ceramica: è facilmente lavabile e non assorbe i liquidi; è inattaccabile dalle muffe e dai batteri; ha una calpestabilità molto elevata; è un materiale antiscivolo; può essere sovrapposto ad altri pavimenti e soprattutto, ha un prezzo molto più conveniente rispetto al marmo naturale.  

Bianco e nero per dare profondità 

Se per il tuo bagno cerchi dei rivestimenti effetto marmo nero (black marble effect wall tiles), Tele di Marmo by Emilceramica è perfetta per realizzare il tuo progetto. Questa collezione è una nuova interpretazione del marmo, rilegge in chiave contemporanea un materiale dal fascino e dall’eleganza intramontabile. La serie propone il bianco Thassos e il Calacatta Black, due colori che accostati tra loro valorizzano l’espressività dell’intera stanza grazie a quel tocco vintage che nell’architettura contemporanea non passa mai di moda.
Le piastrelle del bagno effetto marmo bianco e nero (black and white marble effect bathroom tiles) alleggeriscono l’effetto dark, donando allo spazio quella sintesi di bellezza ed eternità tanto ricercata.
Un’altra tendenza del momento per l’effetto marmo è il ritorno al total white, una soluzione molto elegante e di classe, ideale nei bagni piccoli per donare luminosità e in quelli più grandi per risaltare la lucentezza dei materiali in maniera più evidente.
La collezione Bianco D'Italia by Provenza trasforma il marmo di Carrara, uno dei marmi più prestigiosi al mondo, in protagonista dell’arredamento. Un materiale utilizzato da sempre sia nell’arte classica che nell’architettura più moderna, si riscopre adatto anche ad ambienti dal design contemporaneo. La collezione dei marmi Provenza seleziona tre diverse venature per decorare un bagno all'aspetto elegante e raffinato: Statuario, Calacatta e Arabescato. Statuario è impiegato per realizzare statue classiche ed è ritenuto uno dei marmi più pregiati poiché il disegno della sua vena è poco invasivo e molto elegante. Calacatta è il marmo più utilizzato, presenta un movimento della vena molto armonioso ed equilibrato, mentre Arabescato propone vene più decise, dal movimento sinuoso e decorativo.

Scegli i grandi formati per un look ultra contemporaneo

Per ottenere il massimo risultato dai rivestimenti effetto marmo nero, una delle scelte più azzeccate sono le piastrelle di grandi dimensioni. Queste maxilastre sono adatte soprattutto per le grandi superfici perché, grazie al numero ridotto delle fughe, generano un effetto di continuità consentendo all’effetto marmo di emergere in maniera molto più realistica.
Level è il brand di Emilgroup che utilizza grandi lastri ceramiche nei formati 160x320 cm, spessore 6,5mm rettificato, e 162x324, spessore 12mm non rettificato, in grado di assicurare il massimo grado di libertà espressiva in rivestimenti unici, che elevano la qualità dell’ambiente alle dimensioni di un capolavoro. Level Marmi presenta piastrelle di grande formati effetto marmo in finiture e palette diverse a seconda del look da fornire al proprio bagno. Per restare in tema total black, questa collezione propone Calacatta Black, maxilastre in gres porcellanato effetto marmo nero con venature grigie, gialle e brune che regalano un effetto sinuoso e avvolgente a tutta la stanza.

Gioca con le sfumature di grigio e nero 

Un’altra delle soluzioni più apprezzate per il bagno è il gres porcellanato effetto marmo grigio abbinato al nero.
Una delle collezioni dove questi due colori vengono esaltati al massimo, e dove raggiungo la loro più forte espressione, è Tele di Marmo by Emilceramica, un omaggio a uno dei materiali più belli, nobili e durevoli capace di impreziosire lo spazio con eleganza e forza architettonica. Il progetto di Emilceramica nasce dall’idea di rileggere in chiave contemporanea un materiale dal fascino intramontabile come il marmo, grazie a una scelta non convenzionale di formati, finiture ed elementi decorativi. Gli andamenti fluidi, le tonalità cromatiche e le sfumature in cadenza delle diverse vene, rendono questa collezione una vera e propria opera d’arte.
Innovative le superfici che propongono pose alternative di porzioni di lastre di marmo: ad esempio, il seminato di tessere o il battuto di listelli, realizzati attraverso una accurata posa nella malta di piccole tessere o listelli rettangolari di marmo. L’effetto che si ottiene è una superficie più moderna, inusuale e dinamica. Particolare è la superficie delle doghe di marmo accostate tra loro. Una soluzione in grado di sdrammatizzare l’aspetto più classico del marmo, andando a creare ambienti di grande impatto estetico. Possiamo dire che Tele di Marmo ci offre una serie infinita di soluzioni per design, formati, colori e apparati decorativi, per dar vita e forma a progetti architettonici tailor made.

Il calore del legno per un bagno in marmo ricercato ed elegante

Se le piastrelle effetto marmo grigio scuro e nero forniscono rigore ed eleganza, l’abbinamento con un pavimento in gres effetto legno è in grado di donare calore e personalità all’ambiente.  In un bagno ampio, l’alternanza dei due effetti, marmo e legno può essere utilizzata per creare uno stile zen che riesce a trasmettere pace a chi lo abita. La collezione Woodtouch by Ergon evidenzia il fascino naturale dei roveri spazzolati e verniciati, ed è disponibile in sei varietà cromatiche che esaltano le diverse anime del legno: tre naturali, un grigio, un wengé e un bianco.
L’ideale per un bagno in questo stile è optare per un arredamento che si sposi bene con le tonalità scure: un escamotage interessante è scegliere mobili e organizer in mogano per riempire e caratterizzare lo spazio. In accordo con il nero e il marrone può essere interessante posizionare piante a cascata che forniscano colore e leggerezza al bagno.

01 Luglio 2020

Magazine

Dal nostro blog