Idee per l’estate: il gres porcellanato per la casa al mare

L’estate si avvicina e il pensiero migra dal perimetro della scrivania verso orizzonti più ampi. Paesaggi ventilati, accarezzati dalle onde, in cui vivere momenti d’evasione, una quotidianità votata al relax e al benessere. La prospettiva di una casa al mare in cui rifugiarsi è un sogno da cui ci si risveglia con un interrogativo in mente: Come arredarla? Per godere a pieno di questo spazio unico nel suo genere, in bilico tra routine e vacanza, scegliere il gres porcellanato per la casa al mare si rivela la soluzione più indicata. I fattori determinanti sono due. Da una parte il ventaglio di potenzialità estetiche sempre più ampio – grazie all’attenta osservazione dei materiali più apprezzati e alla riproduzione fedele delle finiture – permette di spaziare tra diverse idee di design. Dall’altro lato la tecnologia ceramica di prima qualità garantisce performance tecniche senza pari: la resistenza del gres porcellanatoal tempo, all’usura, agli agenti atmosferici diventa una caratteristica indispensabile per godere a pieno della casa al mare, senza preoccuparsi di malaugurati danneggiamenti e senza inseguire esigenze di manutenzione da un’estate all’altra.

Il binomio tra tecnica e design è il caposaldo di Totalook by Emilceramica. Resine e brick compongono un mosaico di opportunità espressive sorprendente. Le cinque dominanti cromatiche (Blu Avio, Sabbia, Bianco, Grigio, Antracite) fanno da linee guida ad una collezione di ceramiche inaspettate, vibranti di gusto contemporaneo e possibilità progettuali. Le versioni Maiolica (di grande impatto la finitura Lux) completano un catalogo dinamico con ingredienti ideali per una casa al mare luminosa e creativa.

Lo stile industrial al mare grazie al gres porcellanato effetto cemento

Con il gres porcellanato per la casa al mare è facile perseguire le idee progettuali più varie, che si tratti di strade convenzionali o scelte audaci. Se immaginiamo una casa al mare, i primi elementi estetici di riferimento sono la luminosità delle pareti bianche, le tonalità del blu e azzurro, le superfici di legno chiaro. Uno stile marittimo dalle temperature mediterranee o scandinave, magari con incursioni shabby chic.
Se questi sono gli scenari più comuni nelle case al mare, utilizzare il gres porcellanato effetto cemento si rivela una scelta inaspettata e di grande carattere per un ambiente che si distacca dal canone per ispirarsi ad atmosfere industrial di grande tendenza. Rivestimenti effetto cemento in gres porcellanato per l’outdoor, la pavimentazione e le pareti della casa al mare sono una soluzione di grande impatto espressivo, per una progettualità che esplora nuovi perimetri. Portare gli stili più apprezzati al di fuori dell’ambiente naturale, osare nuove contaminazioni, riformulare il paradigma sono gli obiettivi di un design audace. Le combinazioni inaspettate sono alla base del catalogo di Tr3nd by Ergon. Cemento, legno e maiolica uniti in una collezione che vive di contrasti e sperimentazioni. Una selezione di piastrelle minimal nell’attitudine e ricche nelle potenzialità estetiche: la compattezza dell’effetto cemento, l’eleganza naturale del legno, la lucentezza fresca della maiolica. Le otto colorazioni (dalla leggerezza di White, alla profondità di Brown e Black) attraversano i tre materiali di riferimento per equipaggiare il progettista di una palette completa e versatile.

Rivestimenti e mattonelle effetto cemento consigliate per la stagione estiva

Le soluzioni in gres porcellanato per la casa al mare sono in grado di portare nell’ambiente le percezioni più tipiche dell’estate, spaziando tra finiture e materiali. È sorprendente come delle mattonelle effetto cementopossano interpretare la leggerezza, la spensieratezza dell’abitare a poca distanza da un tuffo in mare. Un rivestimento in cemento che conserva la potenza evocativa e la spiccata attitudine di design e al tempo stesso si spoglia della pesantezza visiva e materica si rivela una scelta di grande gusto contemporaneo, adatta per le case al mare che non vogliono omologarsi allo scenario più tipico, sensibili ai trend contemporanei.

A questi stessi propositi è votata Be-Square by Emilceramica. La collezione indaga l’essenza più pura del cemento per poi declinarla in un catalogo dall’espressività amplificata. Il rivestimento effetto cemento disponibile nelle quattro colorazioni (Ivory, Sand, Concrete, Black) fa da base progettuale per un’offerta di decori in mattonelle e maioliche ampia e variopinta: le tonalità del cemento incontrano fantasie floreali e geometriche in colori neutri e pastello, comprese le sfumature azzurre, per comporre superfici vivaci ed estive.

I vantaggi del gres porcellanato al mare

Le potenzialità espressive del gres non conoscono confini e si prestano sia a ricreare gli stili più frequentati che ad esplorare strade meno battute. Tuttavia i vantaggi del gres porcellanato non si esauriscono con l’estetica, tutt’altro. Il suo valore aggiunto, soprattutto nella progettazione di una casa al mare, è da riconoscere nelle performance tecniche senza pari. Le piastrelle in gres sono incredibilmente resistenti all’usura e agli urti, agli agenti atmosferici e agli sbalzi termici; sono facili da pulire, sono antiassorbenti e antiscivolo. Queste caratteristiche di qualità, comodità e resistenza sono fondamentali in ogni progetto ma diventano imprescindibili in una casa al mare. Il gres non teme neppure la sabbia e la salsedine e permette di godere della rilassatezza dell’estate; un ambiente da vivere a pieno, senza preoccuparsi di manutenzione e frequenti pulizie. I vantaggi del gres porcellanato si riassumono in una spensieratezza che parte dalle superfici per raggiungere ogni aspetto della quotidianità.

La leggerezza è una cosa seria, e Karman by Provenza la esprime in una collezione che dona nuova vita agli ambienti attraverso la nobile e responsabile arte del recupero. Una (seconda) mano di resinatura monocromatica viene applicata sulle superfici in legno, cemento e ceramica: una materia che rivive in nuove visioni progettuali. Un dialogo tra passato prossimo e prossimo futuro.

Le superfici Karman si sposano con dettagli eccentrici ed elementi inaspettati per creare uno spazio di incontro e autenticità. Una collezione duttile e versatile adatta a rivestire ogni desiderio di unicità, su ogni orizzonte.

19 Ottobre 2022