/
ISPIRAZIONI




Piastrelle Con Texture:
L’effetto Wow Per Il Tuo Bagno

Superfici ondulate per un’esperienza tattile unica 

Un tempo il bagno era un ambiente della casa fine a se stesso, spesso trascurato dal punto di vista dell’arredamento. Oggi non è più così, grazie al lavoro degli Interior Designer è diventato uno degli angoli più scenografici della casa: rubinetti e sanitari che sembrano sculture, tende e rivestimenti che appaiono come opere d’arte. Prendersi cura del proprio corpo diventa più piacevole se siamo immersi in un bagno confortevole e perché no, anche bello da vedere. Ecco perché è importante che l’arredamento concili il relax, a partire dai rivestimenti. Ci si può sbizzarrire nella scelta di nuove piastrelle e pitture, per portare colore e vitalità in ogni angolo. Le piastrelle con texture per il bagno sono una delle ultime interessanti tendenze nell’architettura d’interni, creano effetti completamente nuovi nati dal netto contrasto tattile e visivo, tra la freddezza della ceramica e il colore del tessuto che richiamano. Le varietà di rivestimenti con texture per il bagno sono molte e comprendono trame delicate; classiche fantasie come motivi floreali o animalier; righe orizzontali o verticali; forme ondulate e infine texture propriamente tessili come l’armatura dei tessuti a tela, dove risalta l’intreccio regolare dei fili. Insomma, le varianti sono tante: non resta che fare largo alla fantasia!  

Piastrelle con texture per le pareti del bagno

Linee orizzontali per dare profondità a un bagno piccolo 

Siamo abituati ad associare a un bagno grande un maggior relax. Sbagliato: il bagno non deve necessariamente essere un luogo spazioso, è importante che sia ben organizzato e studiato nei minimi dettagli. Anche se ti trovi di fronte a un bagno piccolo, basta qualche stratagemma per rendere visivamente più arioso l’ambiente. Per esempio, scegliere le piastrelle del bagno con texture (textured bathroom tiles)  a righe orizzontali farà sembrare le pareti più alte, se poi sono di una tonalità chiara, la sensazione d’ampiezza sarà maggiore. Per aumentare la profondità è davvero utile montare uno specchio vicino a una finestra e mai di fronte a una parete spoglia: solo riproducendo lo spazio si riesce a offrire una sensazione di maggiore dimensione dell’ambiente.  

Rivestimenti e texture particolari per il bagno

Piastrelle 3D per splendidi interni doccia 

Per la fortuna di tutti gli amanti dello stile, l’industria dei rivestimenti ceramici è sempre ricca di creatività e non smette di sorprendere con prodotti sempre più all’avanguardia, come le piastrelle 3D. In bagno creano un vero effetto wow: combinazioni di geometrie, colori e decori, forme triangolari, quadrate ed esagonali insieme a rilievi e incisioni donano un dinamismo mai visto prima d’ora. La tridimensionalità delle piastrelle è ideale per creare splendidi interni doccia, dove lasciarsi coccolare in un ambiente coinvolgente e in linea con le ultime tendenze. Se le piastrelle del bagno con texture grigia (grey textured bathroom tiles) predominano il tuo ambiente, per progettare il box doccia opta per un colore molto chiaro o addirittura neutro. Questo accostamento di colori riesce a regalare all’intero bagno un contrasto in grado di generare chiaroscuri interessanti. Inoltre, se le piastrelle del bagno con texture bianca (white textured bathroom tiles)  utilizzate per il tuo box doccia sono ben esposte alla luce sarà piacevole notare come i raggi solari creano intensi giochi di luce

Texture strutturate per le pareti

Piastrelle con texture per il bagno perfette per le pareti materiche

Le piastrelle del bagno con texture sono ottime per progettare delle pareti materiche per il bagno. Queste rappresentano il concept di partenza da cui si sviluppa tutto il progetto dell’ambiente: scelta dello stile, finitura, linee e colori per i mobili, sanitari e illuminazione. Sono pareti definibili “scultoree” poiché, esattamente come una scultura, conferiscono movimento e tridimensionalità allo spazio che abitano. Regalano forme e armonie senza paragoni, lasciano che l’arte di arredare uno spazio sia protagonista dell’intero bagno, conferendo una piacevole sensazione di movimento e di benessere.  

Piastrelle con texture per un bagno dalle pareti materiche

Piastrelle in rilievo ondulate

Oltre a temi più generici che creano geometrie, le piastrelle in 3D sono perfette per ricreare movimenti come le onde del mare. L’effetto rilievo ondulato sviluppa forme sinuose, intime e sensuali adatte a una parete dove si poggia la vasca da bagno. Pattern di questo genere, privi di spigoli e opachi, risultano non eccessivamente appariscenti ma eleganti, raffinati e tenui, adatti quindi a una stanza riservata come il bagno. A fine giornata, rilassarsi in un ambiente che richiama il sapore del mare sarà uno dei momenti che preferirai vivere a casa tua.  
Il Decoro Dolcelinea della collezione TotaLook by Emilceramicapresenta proprio questa caratteristica “materica”. La collezione esplora il mondo delle resine con un nuovo progetto: un abaco completo e coordinato di materie ceramiche che permette al progettista di realizzare spazi architettonici con uno stesso colore, total look appunto, e al tempo stesso spaziare tra ambienti di ispirazione differente, giocando con diverse superfici, diversi volumi, decori e formati. Dal punto di vista estetico, la palette colori di TotaLook by Emilceramica presenta un ampio ventaglio di combinazioni possibili per i designer e lascia quindi una grande libertà compositiva.

Piastrelle in rilievo ondulate per il bagno

Mixa stili e forme diversi 

All’interno del bagno è consigliabile creare stimolanti patchwork con piastrelle di diverso tipo: mixare lo stile di più rivestimenti è utile per realizzare progetti unici. Due collezioni che riescono a rendere un semplice bagno un luogo particolare e sensazionale sono Medley e TotaLook. Ecco le loro caratteristiche.
Medley by Ergon nasce dall'interpretazione in chiave contemporanea del simbolo di pura classicità, che è il terrazzo veneziano. La collezione è un abaco di materie ceramiche pensato per la progettazione e per la sperimentazione architettonica, che si compone di due varianti di cemento, Minimal e Tecnica, a cui si aggiungono 3 seminati, Classic, Rock e Pop. Gli intrecci geometrici di Medley utilizzano i segni grafici e i colori per sperimentare nuovi accostamenti, amalgamandosi in una maggiore ricerca creativa.  
Dalla combinazione di questi seminati dalla forte personalità nasce una varietà inedita di proposte per una libertà progettuale estrema per il tuo bagno.
Questa collezione risulta duttile e plasmabile, è adatta anche ad altre stanze differenti per tipologia o destinazione d’uso.  
Medley creerà inediti e suggestivi accostamenti di materia e luce, garantendoti la massima libertà progettuale combinata all’eccellenza tecnica.

Bagno con accostamenti diversi
Un tocco originale ad un bagno con le piastrelle Medley